CINEMA, TEATRO, TV

Tony Dimitri è nato a Manduria(città musicale)
Trasferitosi giovanissimo a Torino prende parte a molti spettacoli universitari.
A 18 anni si trasferisce a Roma dove frequenta l'accademia di arte drammatica ed inizia la sua carriera di attore: al teatro greco di Siracusa con una parte nell'Ippolito di Euripide con la regia di Orazio Costa; interpreta Don Sancio nel Cid di Corneille; assieme ad Enrico Maria Salerno affronta varie tournè teatrali, di moda e spettacolo in tutto il mondo; protagonista giovane, con Amedeo Nazzari, nella commedia di Dino Verde "Hanno rapito il presidente"; nello sceneggiato televisivo "Petrosino" interpreta il presunto omicida; interpreta, accanto a Gigi Proietti, la parte di Janez nello sceneggiato televisivo "La tigre di Mompracem", regi di Ugo Gregoretti; nella grande produzione dell'Orlando Furioso di Luca Ronconi interpreta il ruolo di Solidano, re saraceno.
Nel 1968 è protagonista, insieme alla grande Francesca Bertini, dello spettacolo "La fiera dei sogni", condotto da un presuntuoso Mike Bongiorno

Nel cinema è il protagonista nei films "Il colpaccio", "Quintana", "Dall'inviato a Copenaghen", "I normanni", "Simbad e i 7 saraceni"; parti di rilievo gli vengono assegnate nei films "Frenesia dell'estate", "La cuccagna", "Una colt in mano al diavolo", "Il giustiziere", oltre a svariate parti minori.

 

 

 

ActivCinema

Home |Infocity | Eventi | Servizi Turistici | Made in Italy | ImmaginiCinema

1999 - 2000 ActivItaly.it

Canzoni
Cinema
Pittura