Activcinema, Roma

 

002
Comune di Roma
Assessorato
Politiche Culturali
Dipartimento Cultura
Ufficio Spettacolo

 

Il lato oscuro dello schermo
IL FILM NOIR ITALIANO
Programma delle REPLICHE dal 20 al 29 marzo 2006

 

004

filmstudio 80

Lunedì 20 marzo

Filmstudio 1
Repliche Noir Italiano
ore 17.00
Romanzo criminale di Michele Placido, dal romanzo omonimo di Giancarlo De Cataldo; scenegg.: M. Placido, G. De Cataldo, Stefano Rulli, Sandro Petraglia; con Stefano Accorsi, Kim Rossi Stuart, Anna Mouglalis, Claudio Santamaria, Gianmarco Tognazzi, Franco Interlenghi, M. Placido, G. De Cataldo (Italia/Gran Bretagna/Francia 2005, col., 154’)

Ciclo Cine español del último decenio
ore 20.00 e 22.00 (proiezioni in lingua spagnola)
Hola estás sola (1995) di Iciar Bollain
Trini e Niña hanno tante cose in comune: la stessa età (20 anni), un passato segnato dalla scomparsa della madre, e una maniera di fare le cose in cui non c’è bisogno di fare grandi progetti. Non leggono giornali, non vedono la TV e possono vivere senza telefono. Insieme inizieranno un viaggio senza una meta precisa, nel quale arriveranno a incontrarsi con la madre della bambina. Condivideranno tutto, incluso Olaf, un russo che non sa parlare spagnolo. Lungo questo percorso scopriranno altre facce della vita che metteranno a dura prova la loro amicizia.

Trini y la Niña tiene en común, a demás de veinte años y de un pasado marcado por la desaparición de la madre, una manera de hacer las cosas en la que no hacen falta grandes planteamientos. No leen periódicos, no ven la televisión y pueden vivir sin teléfono. Juntas emprenderán un viaje sin destino concreto, en el que llegarán a encontrar a la madre de la niña. Compartirán todo, incluso Olaf, un ruso que no sabe una palabra de español. A lo largo de ese recorrido van a descubrir también otros aspectos de la vida que pondrán a prueba su amistad.

Filmstudio 2
Repliche Noir Italiano
ore 17.00 – 19.30
Cadaveri eccellenti di Francesco Rosi, dal romanzo di L. Sciascia Il Contesto; scenegg.:F. Rosi, Tonino Guerra;
con Lino Ventura, Fernando Rey, Renato Salvatori, Anna Proclemer
(1976, col., 127’)
ore 22.00
Cronaca di un amore di Michelangelo Antonioni;
con Lucia Bosè, Massimo Girotti, Franco Fabrizi (1950, b/n, 110’)

Martedì 21 marzo

Filmstudio 1
Repliche Noir Italiano
ore 18.30 e 21.30
Romanzo criminale di Michele Placido (repliche)
Filmstudio 2
Repliche Noir Italiano
ore 16.30 – 20.30
Porte aperte di Gianni Amelio, tratto dall’omonimo libro di Sciascia;
con Gian Maria Volonté, Ennio Fantastichini, Lydia Alfonsi (1990, col., 108’)
ore 18.30 – 22.30
A ciascuno il suo di Elio Petri, dal romanzo omonimo di L. Sciascia;
scenegg.: E. Petri, Ugo Pirro; con Gian Maria Volonté, Irene Papas, Gabriele Ferzetti, Salvo Randone
(1967, col., 92’)

da Mercoledì 22 fino a Martedì 28 marzo

al Filmstudio 1
ore 16.30 - 18.30 - 20.30 - 22.30
BELL’EPOKER di Nico Cirasola
sceneggiatura: Paola Cimmino, N. Cirasola; Montaggio: Maurizio Baglivo
con Totò Onnis, Frank Lino, Dino Abbrescia, Nino Frassica, Sabrina Colle
(Italia 2003, col., 110’)

Nei ricordi del custode Minguccio (Frank Lino) il Teatro Petruzzelli di Bari, ai primi del Novecento, era come il Moulin Rouge: in platea la borghesia più pittoresca (avvocati e dottori in panciotto, nobili rovinati dal vizio del poker, palazzinari arricchiti), sul palco le carnose ballerine, tutte piume e organza. Il flashback del protagonista, che rievoca la dolce vita del Politeama, si arresta nel 1991, quando un incendio distrugge il teatro (che attende ancora di essere ricostruito). Con questo quarto lungometraggio il regista Nico Cirasola, da vent’anni pioniere del cinema pugliese, apprezzato nei festival ma trascurato dalle distribuzioni nazionali, crea un ritratto divertente e grottesco della Belle Époque barese. Il film vale la pena di essere visto: è prodotto con orgogliosa indipendenza e interpretato da un ottimo cast autoctono (Dino Abbrescia, Totò Onnis, Nino Frassica). Elisa Grando, Ciak, marzo 2006

al Filmstudio 2 proseguono le Repliche del Film Noir Italiano

Mercoledì 22 marzo
Repliche Noir Italiano
ore 16.30 - 20.30
Il commissario di Luigi Comencini; scenegg.: Age e Scarpelli;
con Alberto Sordi, Franca Tamantini, Alessandro Tutolo (1962, b/n, 102’)
ore 18.30 – 22.30
Roma bene di Carlo Lizzani;
con Nino Manfredi, Senta Berger, Umberto Orsini, Vittorio Caprioli, Franco Fabrizi, Virna Lisi, Philippe Leroy, Gastone Moschin
(Italia/Francia /Rft 1971, col, 100’)
Giovedì 23 marzo
Filmstudio 2
Repliche Noir Italiano
ore 16.30 – 20.30
Roma bene di Carlo Lizzani (repliche)
ore 18.30 - 22.30
Il giorno della civetta di Damiano Damiani, dal romanzo omon. di L. Sciascia; scenegg.: Ugo Pirro;
con Franco Nero, Claudia Cardinale, Lee J. Cobb, Serge Reggiani (1968, col., 112’)
Venerdì 24 marzo
Filmstudio 2
Repliche Noir Italiano
ore 18.00
In nome del popolo italiano di Dino Risi;  scenegg.: Age e Scarpelli;
con Ugo Tognazzi, Vittorio Gassman, Agostina Belli
(1971, col., 105’)
ore 20.15 – 22.30
Un maledetto imbroglio di Pietro Germi,
da Quer pasticciaccio brutto de via Merulana di E. Gadda;
con Pietro Germi, Claudia Cardinale, Franco Fabrizi, Eleonora Rossi Drago, Saro Urzì, Nino Castelnuovo
(1959, b/n, 110’)
Sabato 25 e Domenica 26 marzo
Filmstudio 2
Repliche Noir Italiano
ore 16.15
Monastero di Santa Chiara di Mario Sequi;
con Edda Albertini, Massimo Serato, Nino Manfredi, Saro Urzì, Alberto Moravia
(1951, b/n, 90)
ore 18.00 – 20.15
Un maledetto imbroglio di Pietro Germi (repliche)
ore 22.30
La sfida di Francesco Rosi;
con José Suarez, Rosanna Schiaffino, Decimo Cristiani
(Italia/Spagna 1958, b/n, 93’)
Lunedì 27 marzo
Filmstudio 2
Repliche Noir Italiano
ore 17.30
Cronaca di un amore di Michelangelo Antonioni;
con Lucia Bosè, Massimo Girotti, Franco Fabrizi
(1950, b/n, 110’)

Ciclo Cine español del último decenio
ore 20.00 e 22.00 (proiezioni in lingua spagnola)
El otro lado de la cama (2002) di Emilio Martinez-Lazaro
Sonia e Javier vivono insieme da svariati anni, e sono fidanzati anche da più tempo. Pedro e Paula non vivono insieme e sono fidanzati da qualche anno, o lo erano, visto che lei si è innamorata di un altro e dice a lui la solita frase “è meglio che siamo solo amici”... Un film musicale che coinvolge il pubblico con canzoni famose, creando complicità tra il pubblico ed i personaggi.

Sonia y Javier llevan varios años viviendo juntos y varios más siendo novios. Pedro y Paula no viven juntos pero sí son novios desde hace varios años, o lo eran, porque ella se ha enamorado de otro y le dice aquello de “prefiero que seamos amigos”. Un largometraje en clave musical que hace que el público participe con las canciones conocidas por todos los públicos, creando complicidad entre el público y los personajes.

Martedì 28 marzo
Filmstudio 2
Repliche Noir Italiano
ore 18.00
La stanza del vescovo di Dino Risi;
con Ugo Tognazzi, Ornella Muti, Patrick Dewaere, Gabriella Giacobbe (Italia/Francia 1977, col., 110’)
ore 20.00 – 22.15
Profondo rosso di Dario Argento; con David Hemmings, Daria Nicolodi, Gabriele Lavia, Clara Calamai (1975, col., 123’)
Mercoledì  29 marzo
Filmstudio 2
Repliche Noir Italiano
ore 18.30
La sfida di Francesco Rosi
(repliche)
ore 20.20
Un maledetto imbroglio di Pietro Germi
(repliche)
ore 22.30
Monastero di Santa Chiara di Mario Sequi
(repliche)
Ingresso € 5,00 / Ridotto € 4,00 / Abbonamento a cinque ingressi € 15,00

Filmstudio 1 e 2
Via degli Orti d’Alibert 1/c - 00165 Roma (Trastevere) info: 06.68192987 (dalle ore 16.00) - ilfilmstudio@mclink.it

 

Film noir italiano pag [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ]


Activitaly | InfoRoma | ArgiletumTour | Svbvra | Eventi | ActivCinema