I principali monumenti di Roma. Basilica di San Pietro in Vaticano - by Activitaly Roma

Turismo e Cultura - Tour Operator Argiletum Tour Roma Domus Artis Roma - Vatican store - Artigianato, Mosaici, Articoli Religiosi, Cammei, Statue, Ceramiche, Souvenir Activitaly Rome English version
 
La Basilica di San Pietro in Vaticano - II   

Naumachia Vaticana
Naumachia Vaticana

Circo di Caligola e Nerone
Circo di Caligola e Nerone

Mausoleo di Adriano
Mausoleo di Adriano

obelisco Vaticano
L'obelisco Vaticano

La zona del Vaticano era in origine malsana e poco abitata. Le sue condizioni migliorarono agli inizi del I secolo, quando fu bonificata la parte piu' vicina al Tevere. In seguito furono realizzati giardini, vasti parchi, ville ed alcuni edifici di grandi dimensioni, come la Naumachia Vaticana, utilizzata probabilmente per giochi acquatici, il Mausoleo di Adriano, oggi Castel Sant'Angelo, e il circo privato di Caligola. Lungo la via Cornelia sorgevano invece sepolcri, are e cippi funerari, in rispetto di una severa legge romana che voleva tutti i luoghi di sepoltura fuori dai centri abitati.

Realizzato dall'Imperatore Caligola tra il 37 e il 40 d.c., sorgeva in corrispondenza del fianco sinistro della basilica attuale, nella valle che arrivava al fiume. Il circo sarà il palcoscenico della prima persecuzione cristiana, ad opera di Nerone. Del circo era conosciuta la posizione almeno dal Seicento, anche per il fatto che l'obelisco che vi sorgeva al centro rimase al suo posto orginario fino al 1586, quando fu spostato per volere di Sisto V al centro di piazza San Pietro.

Domenico Fontana, ha raccontato l'evento in un libro, Della Trasportatione dell’Obelisco Vaticano et delle Fabriche di Nostro Signore Papa Sisto V, Roma 1590. Servirono 40.000 scudi di spesa, 800 operai, 140 cavalli, 40 argani; Sisto V emanò un editto che puniva con la morte chi avesse ostacolato i lavori, o anche solo fatto rumore: le operazioni di sollevamento, nel silenzio più assoluto, dovevano essere accompagnate dal solo suono di una tromba.  Si narra che il Fontana avesse dato l'ordine di tenere il suo cavallo pronto per la fuga in caso di crollo dell'obelisco. Fontana riuscì nell’intento grazie anche a uno degli operai, il marinaio Bresca, il quale, intuendo che le funi di sostegno stavano per spezzarsi, ruppe il silenzio con un disperato: "acqua alle funi!".

CostantinoPer assistere alla trasformazione radicale di tutta l'area vaticana bisogna arrivare al IV secolo, quando il Cristianesimo si impose rapidamente sui culti pagani. Dopo l'abdicazione di Diocleziano, autore dell'ultima grande persecuzione, le lotte di successione per la conquista del potere avevano visto nel 307 la nomina a imperatore di Costantino. Figlio di un generale di Diocleziano, Costantino fu definitivamente riconosciuto nella sua carica nel 312, quando vicino Roma, in località Saxa Rubra , il giorno 28 Ottobre sconfisse l'esercito del rivale Massenzio, che affogò nel Tevere. L'anno seguente, con l'editto di Milano l'Imperatore stabilì la liberalizzazione della religione facendo sì cheil Cristianesimo non fosse piu' ostacolato e si potesse professare liberamente.

Da allora in poi il potere politico e quello religioso non furono piu' unificati nella sola persona dell'imperatore, al punto che egli nel 330 trasferì la capitale in Oriente, fondando sul Bosforo una città intitolata a se stesso: Costantinopoli. Di Roma invece egli fece il centro religioso dell'Impero, e a tale scopo diede avvio ad un intenso programma edilizio che doveva fornire di sedi adeguate la Chiesa nascente. Prima fra tutte fu costruita la basilica che celebrasse adeguatamente il principe degli apostoli. Poi quella di San Giovanni in Laterano con la residenza del Pontefice ed il palazzo imperiale; inoltre Santa Croce in Gerusalemme, San Pietro e Marcellino, San Sebastiano, San Lorenzo fuori le mura ed infine Sant'Agnese.

La basilica di San Pietro crebbe anche grazie a interventi e donazioni di principi e pontefici;nell'800 Carlo Magno vi fu incoronato da Leone III°, e dopo di lui Lotario, Ludovico II° e Federico III°.

> La Basilica di San Pietro - parte III

 


Activitaly
| Monumenti di Roma | ActivCinema
| Mappe di Roma | Servizi turistici | Itinerari Roma

visita  ai  Musei Vaticani

Book tours and activities in Italy with Argiletum Tour Operator Rome

Bus tours, Walking tours, visite private Roma e Città d'Arte
Argiletum Tour Roma

 

 

©1999-2006 Activitaly srl Roma